TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 8 agosto 2013, n. 91

Testo del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 186 del 9 agosto 2013), coordinato con la legge di conversione 7 ottobre 2013, n. 112 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione e il rilancio dei beni e delle attività culturali e del turismo.». (13A08109) (GU n.236 del 8-10-2013) Vigente al: 8-10-2013 Art. 9 Disposizioni urgenti per assicurare la trasparenza, la semplificazione e l'efficacia del sistema di contribuzione pubblica allo spettacolo dal vivo e al cinema. 2. Gli enti e gli organismi dello spettacolo, finanziati a valere sul Fondo unico dello spettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163, o ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e successive modificazioni, pubblicano e aggiornano le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi ed artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione o consulenza: a) gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico; b) il curriculum vitae; c) i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione. 3. Le informazioni di cui al comma 2 sono pubblicate dagli enti ed organismi entro il 31 gennaio di ogni anno e comunque aggiornate anche successivamente. Ai predetti soggetti non possono essere erogate a qualsiasi titolo somme sino alla comunicazione dell'avvenuto adempimento o aggiornamento.



ORGANI AMMINISTRATIVI IN CARICA

AMMINISTRATORE UNICO: MICHELE MONTEMAGNO Atto costitutivo del 14/09/2017 - Repertorio n.23740-
Notaio Gustavo Salerno in Roma
Compenso
Amministratore U
nico:A titolo gratuito Data inizio carica 14/09/2017 Durata: A tempo indeterminato
Socio: Giuseppina Manganelli
compenso a titolo gratuito
Socio: Elisabetta Montemagno compenso a titolo gratuito
Direttore artistico: Mariano Rigillo compenso a titolo gratuito
Direttore Teatro: MICHELE MONTEMAGNO -Compenso annuo lordo 2021: 24.421,15
-Compenso annuo lordo 2022: 24.553,51


In ottemperanza alla legge 124 del 2017 in materia di trasparenza per gli enti privati profit e non profit si pubblicano i dati relativi alle sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e vantaggi economici ricevuti dagli enti pubblici nel corso dell’anno 2021:
Importo assegnato per l'anno 2021 dal Ministero della Cultura: euro 57.496,41 (saldo il 23/06/22)
09/09/2021 Euro 3.000 Agenzia delle entrate contributo sostegno attività economiche chiuse
31/05/2021 Euro 4.571,00 Agenzia delle entrate Contributo Decreto Sostegni
24/06/2021 Euro 4571,00 Agenzia delle entrate Contributo automatico Sostegni

Contributi pubblici 2022:
08/07/22 – Euro 4.674,00 Agenzia delle entrate Contributo a fondo perduto per i settori wedding e intrattenimento
28/09/2022 - Euro 37.372,67 Anticipazione contributo Fus 2022 Ministero della Cultura
31/12/2022 - Euro 63.207,40 Disco Lazio - ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO E LA PROMOZIONE DELLA CONOSCENZA Servizio di organizzazione ed allestimento di aule studio nei cinema e nei teatri quali luoghi di promozione della cultura e dello spettacolo da eseguirsi nel territorio del Comune di Roma Municipio XV
30/09/2022 - Ministero della Difesa - Direzione di intendenza Marina Militare Roma Euro 34.000,00 per la messa a disposizione del Teatro Ciak al personale di Maribanda
13/07/2023- Euro 35.323,12 Anticipazione contributo Fus 2023 Ministero della Cultura
25/05/2023- Euro 14.726,33 Saldo contributo Fus 2022 Ministero della Cultura



CURRICULUM VITAE DIRETTORE TEATRO

Michele Montemagno Dal 1996 al 1999 è organizzatore e collaboratore artistico di Giuliano Vasilicò. Con lui in quegli anni ha collaborato alla rimessa in scena dei capolavori che hanno segnato l’epoca dell’avanguardia romana: Le 120 giornate di
Sodoma, Proust e Il compimento dell’amore di Robert Musil.
Nel 2000 collabora con le compagnie di Augusto Zucchi, Marcello Cotugno e Ascanio Celestini.
Organizzatore nella stagione 2000/2001 de “Il Malato Immaginario” con Aldo Giuffrè e Fioretta Mari. Nella stagione successiva “Signori si nasce” con Carlo Croccolo.
Dal 2002 al 2003 Direttore del Teatro Sala 1 di Roma e Amministratore unico della produzione C.S.T. Centro Spettacoli Teatrali - direttore artistico Shahroo Kheradmand.
Dal 2003 al 2005 organizzatore della produzione Girgenti spettacoli di Gianfranco Jannuzzo.
Nel 2004 segue lo spettacolo estivo “Riccardo III” con Enrico Montesano.
Dal 2004 al 2008 nelle produzioni della Promnibus coprodotte col Teatro Sistina di Roma: "Vacanze Romane ", con musiche di Cole Porter e Armando Trovajoli, diretta da Pietro Garinei, “Evviva” con Enrico Brignano regia di Pietro Garinei e “Il Letto Ovale” con Maurizio Micheli e Maria Laura Baccarini.
Nel 2008 lo spettacolo estivo “Sogno di una notte di mezza estate” regia di Giorgio Albertazzi.
Produttore esecutivo nel 2010 con la Fabmaxcompany per il Musical “The Mission Heaven on Earth” produzione Italo-Coreana Sang Sang Ltd-Direzione artistica e Coreografie Gino Landi, Musiche originali di Andrea e Ennio Morricone, Regia Stefano Genovese, che ha debuttato nella versione in lingua inglese in prima mondiale a Seoul (Corea del Sud) il 3 febbraio 2011 presso il prestigioso Sejong Art Center, riscuotendo un’accoglienza eccezionale dal pubblico.
Nel 2011/2012 con Eleven, si occupa della gestione celebrities ed organizzazione degli eventi aziendali per Procter & Gamble oltre alla Comunicazione promossa dalla Regione Lazio per il Fondo sociale europeo.
Dal 2008 al 2016 con Artifex/MF Produzioni, in tutte le produzioni di Enrico Brignano.
Dal 2016 al 2020 è il Direttore della scuola di recitazione, canto e danza del Teatro Nuovo Academy di Pomezia.
Dal 2018 è il Direttore del Teatro Ciak di Roma.

 

CURRICULUM VITAE DIRETTORE ARTISTICO

Mariano Rigillo Diplomato all'Accademia d'arte drammatica "Silvio d'Amico", ha avuto come maestri Orazio Costa e Sergio Tofano. Nella seconda metà degli anni sessanta, si afferma in teatro cimentandosi sia nel repertorio classico (Seneca, Giordano Bruno, Shakespeare, Goldoni) che moderno (Bertolt Brecht, Pirandello, Giuseppe Patroni Griffi). La collaborazione con Giuseppe Patroni Griffi lo impegna in teatro, con Napoli, notte e giorno e Napoli, chi resta e chi parte, e gli consente di debuttare nel cinema con Metti, una sera a cena (1969). Qualche anno dopo interpreta Nino Bixio in Bronte: cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato di Florestano Vancini, del 1972. Mariano Rigillo nel ruolo di Nino Bixio in Bronte: cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato (1972) di Florestano Vancini

Dopo essere stato interprete nel 1978 in Storie della camorra, nel 1979 interpreta il commissario Selvaggi nello sceneggiato Così per gioco, con la regia di Leonardo Cortese. Interessanti sono state le sue rivisitazioni del teatro di Raffaele Viviani, di cui ha curato l'allestimento di Pescatori, nel 1981 e di Zingari nel 1982. Tra il 1999 e il 2000 ha portato in tournée teatrale Vita di Galileo di Bertolt Brecht, interpretando il ruolo del protagonista, con la regia di Gigi Dall'Aglio.

Il postino di Michael Radford del 1994 e Un uomo perbene di Maurizio Zaccaro, del 1999. Nel 1998 e nel 1999 recita nella fiction Lui e lei, e nel 2000 partecipa al film Padre Pio - Tra cielo e terra dove interpreta Padre Agostino Gemelli, che ha il compito di esaminare le stimmate di Padre Pio. Sempre nel 1998 interpreta il ruolo del generale dei Carabinieri nella miniserie Ultimo, ispirato ai reali avvenimenti che portarono alla cattura del boss mafioso Totò Riina.

Nel 2011 vince il Pegaso d'oro del Premio Flaiano alla carriera. In teatro lavora anche accanto alla sua compagna Anna Teresa Rossini (Buongiorno contessa e Romolo il Grande - 2009, di Friedrich Dürrenmatt, Questa sera si recita a soggetto di Luigi Pirandello - 2012) accanto alla quale ha interpretato anche il film Le Grandi Dame di Casa d'Este nel 2004. Ha due figli di cui uno, Ruben Rigillo, è anch'egli attore. Il 21 luglio 2016 viene annunciato come nuovo direttore della scuola di recitazione del Teatro Stabile di Napoli, prendendo il posto di Luca De Filippo.
Dal 2022 è il Direttore artistico del Teatro Ciak di Roma.

© TEATRO CIAK ROMA Srl · P.IVA E C.F. 14461651003